• Controllo utente in corso...

Come lisciare bene i capelli con la piastra

come-lisciare-bene-i-capelli-con-la-piastra

Se vuoi utilizzare bene la piastra a casa, devi seguire alcuni accorgimenti, soprattutto se hai capelli molto ricci, secchi o fragili, sia per ottenere un buon risultato, sia per non rovinarli. Un prolungato utilizzo della piastra può infatti rendere i capelli fragili.

Scopri come fare
Difficoltà
  1. Dopo lo shampoo, soprattutto se hai capelli lunghi, secchi, o fragili, utilizza un balsamo, o meglio ancora una maschera nutriente. Poi prima della piastra prova ad aggiungere un olio protettivo, od una crema, dipende anche da quanto è nutriente la maschera che hai scelto di usare.
    Spazzola bene i capelli.

  2. Asciugali con il phon aiutandoti con una spazzola rotonda per cominciare ad asciugarli.
    Poi raccogli i capelli con una pinza grande e lascia sciolte solo alcune ciocche, comincia dai capelli più in basso, vicino al collo. Con un pettine sottile prendi i capelli, e tieni sollevata la ciocca, con l'altra mano passa la piastra. Di solito è utile passarla per più di una volta.

  3. Quando hai allisciato tutte le ciocche che hai lasciato sciolte, liberane altre, alliscia quelle, e così via fino alla radice.
    Se hai un taglio molto scalato o una frangetta potrebbe essere una buona idea usare due piastre, una più grande ed una piccola.
    Quando hai finito di allisciare i capelli puoi aggiungere, dalla radice alle punte, del silicone, si trova dai parrucchieri e ha un effetto sorprendente per prolungare e migliorare il risultato. Se vuoi aggiungi anche della lacca.


di Ladymoondust 17 ottobre 2010
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Come lisciare bene i capelli con la piastra...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori
Ultime Guide e Articoli di capelli