• Controllo utente in corso...

Come lavare la caffettiera

come-lavare-la-caffettiera

La caffettiera, come tutti ben sappiamo, non può essere lavata in maniera regolare, ovvero con spugnetta insaponata, ma deve pur essere lavata in qualche modo. Nella guida di seguito è descritto un metodo molto accurato per la pulizia periodica della caffettiera.

Scopri come fare
Difficoltà
  1. La caffettiera, non deve essere mai lavata con acqua e sapone, perchè, il sapone stesso (anche se in effetti pensate di averla sciacquata molto accuratamente) rischia di vedere alterata la sua aroma (appunto a causa del detersivo. Proprio per questo, deve sempre essere lavata solamente con l'acqua abbondante.

  2. Per la pulizia profonda periodica, ecco come dovete fare: smntate completamente la caffettiera: svitate le due parti, togliete il filtro ad imbuto, quindi montate anche la guarnizione grazie alla quale smonterete anche il secondo filtro. Riempite una bacinella con acqua bollente e immergete tutti i pezzi.

  3. Strofinate per bene i filtri e, se doveste accorgervi che alcuni fori sono otturati dai granelli di caffè, agite con una semplice spilla spingendo fuori i granelli e liberando così i forellini. Dopo questa operazione rimetteteli in acqua bollente. L'acqua molto calda aiuterà a sciogliere i residui. Lasciate in ammollo per almeno mezz'ora, poi ricomponete la caffettiera.


di daniela 8 giugno 2011
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Come lavare la caffettiera...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori
Ultime Guide e Articoli di casalinga-perfetta