• Controllo utente in corso...

Come decorare la casa con rametti di lavanda

come-decorare-la-casa-con-rametti-di-lavanda

La lavanda è un piccolo arbusto sempre verde noto per l'intenso colore e odore delle sue spighe. E' conosciuta fin dall' epoca degli Antichi Romani per le sue proprietà rilassanti e anti-zanzare, quindi perchè non beneficiarne per arricchire la nostra casa. Non perdiamo tempo, procuriamoci tanti mazzetti di lavanda fresca e iniziamo a creare!

Scopri come fare
Difficoltà
  1. La lavanda ha, tra le sue proprietà, quella di tenere lontane le zanzare.
    Prepariamoci quindi, ora che l'estate si avvicina, delle utili barriere contro questi fastidiosi insetti.
    Prendiamo un secchiello piccolo di zinco, coloriamolo con l'acrilico lilla.
    Nel frattempo avremo scelto un vecchio centrino ricamato.
    Quando il colore sarà asciutto, foderiamo il secchiello con il centrino, lasciando fuoriuscire dal secchiello ricchi riccioli di pizzo.
    Poi riempiamo il secchiello di rigogliose spighe di lavanda.
    Leghiamo un nastrino di raso lilla al manico del secchiello e appendiamolo vicino ad una finestra.
    Il profumo della lavanda allontanerà le zanzare.

  2. Per le porte invece realizzeremo festoni di mazzolini di lavanda, legati ad intervalli regolari a un nastro di rafia.


    Appenderemo questi festoni profumati sopra gli stipiti delle nostre porte.
    Possiamo anche appendere, invece di un festone, una treccia di lavanda.
    Con la rafia facciamo una treccia lunga circa 70-80cm.
    Nella treccia poi infileremo le spighe di lavanda.
    All'estremità superiore della treccia avremo in precedenza lasciato del filo di rafia in più, lo utilizzeremo per legare la nostra treccia vicino le porte e creare l'effetto di una deliziosa cascata viola.

  3. Per la porta d'ingresso della nostra abitazione faremo una ghirlanda di lavanda.

    Acquistiamo, in un negozio di hobbistica, una ciambella di polistirolo del diametro che preferiamo.
    Rivestiamola di retina bianca e intrecciamole attorno il voile lilla e i nastrini di raso viola.
    Tra le spire dei nastrini lilla blocchiamo dei rametti di lavanda.
    Appendiamo ora la corona all'esterno della nostra porta d'ingresso.
    Sarà il nostro benvenuto per gli ospiti.
    Per i cassetti della biancheria e gli armadi, possiamo preparare tanti profumati sacchetti di lavanda essiccata.

    La lavanda si dovrà far essiccare all'ombra e poi raccoglierla in delicati sacchetti di tulle.


di annucifera 17 febbraio 2011
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Come decorare la casa con rametti di lavanda...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori
Ultime Guide e Articoli di decorazione