• Controllo utente in corso...
Guide simili Non ci sono articoli correlati per questo articolo
Speciale Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Come decorare un vaso di terracotta con fiori e candele

come-decorare-un-vaso-di-terracotta-con-fiori-e-candele

Raggruppare più candele è un accorgimento molto efficace nel caso di progetti che si sviluppano prevalentemente in lunghezza. Qui anche i fiori sono stati disposti in modo da esaltare l'impatto visivo della composizione. Gli accesi toni di arancio e rosso del vaso, delle candele, della fotinia e delle rose creano un avvincente contrasto con il verde del fogliame rigoglioso e con le delicate sfumature cromatiche delle violette.

Scopri come fare
Difficoltà
  1. Per prima cosa, tagliate la spugna sintetica in misura, così da poterla inserire nel vaso lasciando che sporga di circa due centimetri in altezza. Immergetela in acqua fino a che sarà imbevuta del tutto e posizionatela. Applicate sulla spugna la rete metallica, rincalzando i bordi lungo i lati del vaso.

  2. Raggruppate le candele a tre a tre. Poi, servendovi del coltello, eliminate circa 2 cm di cera dalla base di sei di esse, in modo che il gruppo centrale risulti più alto dei due laterali. Bloccate le candele con l'aiuto del nastro adesivo incorporando anche tre bastoncini di legno, che devono sporgere dalla base di ogni gruppo di circa 6 cm.

  3. Posizionate le candele lungo una linea esattamente al centro del vaso, con il gruppo più alto in mezzo e i due laterali alla stessa distanza rispetto a questo. Disponete otto foglie di Golax in corrispondenza di ogni lato lungo del vaso e quattro per ogni lato corto. Così facendo potrete nasconderne i bordi e al tempo stesso "ammorbidire" i contorni della composizione.

  4. Tagliate la fotinia, l'hebe e l'Alchemilla in fusti lunghi circa 15 cm e distribuiteli uniformemente sulla spugna sintetica in modo da creare uno strato di fondo su cui disporre i fiori. Quando sarete soddisfatti della struttura di base iniziate a introdurre i primi contrasti cromatici, applicando prima i Leucospermum in cinque gruppi di tre e poi le rose in tre gruppi di cinque.

  5. A questo punto dovete rinforzare i fragili fusti dei mazzi di viole. Piegate un pezzetto di fil di ferro fino a conferirgli la forma di una forcella, con un braccio più lungo dell'altro. Appoggiate l'estremità a U alla sommità dei fusti e, procedendo con grande cautela per non rovinare i fiori, avvolgete il braccio lungo attorno ai fusti e al braccio corto. Ora non vi resta che aggiungere le viole completando la composizione.

Approfondimento

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Leggi anche:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

di anton 30 gennaio 2011
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

2
Commenti

Candele arte lunedì, 14 febbraio 2011

Info video

Il tutorial è interessante , ma alcuni passaggi non mi sono chiari , non c'è un video che mostri come farlo dal vivo ?

n° 1
Candele profumate venerdì, 25 marzo 2011

R: Info video

Non penso che la difficoltà stia nella realizzazione dell' addobbi in quanto l' effetto è tutto giocato sul rapporto cromatico tra i vari elementi.

Chiudi
Aggiungi un commento a Come decorare un vaso di terracotta con fiori e candele...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori
Non ci sono articoli correlati per questo articolo