• Controllo utente in corso...
Guide simili Non ci sono articoli correlati per questo articolo
Speciale Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Come costruire un acchiappasogni

come-costruire-un-acchiappasogni

I nativi americani credevano che i sogni coprissero in volo lunghe distanze prima di raggiungere le persone addormentate. Appendevano quindi degli acchiappasogni, che intrappolavano gli incubi nella retina centrale, lasciando che i sogni belli scivolassero lungo le piume laterali per posarsi delicatamente su chi vi dormiva sotto.

Scopri come fare
Difficoltà
  1. Taglia via il centro del coperchio della vaschetta di gelato, lasciando solo il bordo di plastica esterno. Si può fare con le forbici, ma probabilmente è più facile con una taglierina. Tira bene la retina attorno al bordo del cerchio così ottenuto, e legala sul retro. Usando la forcina per capelli come un ago, fai girare il filo di lana attorno al cerchio di plastica, passando attraverso la retina, finché il bordo non è tutto coperto.

  2. Annoda quindi insieme i due capi del filo e lega un anello di lana alla parte alta del cerchio, per appenderlo. Con le forbici togli la retina in eccesso sul retro dell'acchiappasogni. Taglia tre fili di lana di circa 60 cm ciascuno per le perline. Piegali in due e fissali al centro e ai due lati dell'acchiappasogni, assicurandoti che le sei estremità scendano verso il basso.

  3. Poi aggiungi le perline e fai un grosso nodo in fondo a ogni filo, perché non sfuggano. Infine incolla una piuma all'estremità libera di ogni filo. L'acchiappasogni deve essere sospeso a circa 1 m dal letto e deve potersi muovere liberamente. Se possibile, sarebbe meglio appenderlo al soffitto. Sogni d'oro!

Approfondimento

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Leggi anche:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

di nickel 22 gennaio 2011
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Come costruire un acchiappasogni...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori
Non ci sono articoli correlati per questo articolo