• Controllo utente in corso...
Guide simili Non ci sono articoli correlati per questo articolo
Speciale Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Come Installare Una Stufa A Pellet

come-installare-una-stufa-a-pellet

L'installazione di una stufa a pellet si può effettuare anche senza la presenza di personale qualificato, che può essere utile solo ai fini della garanzia dell'impianto. Infatti basta rispettare le linee guide date dalla ditta di costruzione di questa tipologia di stufe per riuscire ad installarle da soli.

Scopri come fare
Difficoltà
  1. Ti consiglio di installare per conto tuo stufe a pellet solo di tipo base. Fai innanzitutto particolare attenzione ai vari collegamenti delle tubazione per ciò che riguarda lo scarico dei fumi e la presa d'aria ai fini della combustione. Per quest'ultima devi realizzare un foro nella parete dietro la stufa dove passerà il tuo di ricircolo dell'aria dall'esterno.

  2. All'esterno questo tubo va protetto con una griglia. Inoltre, devi assicurarti che l'aria non arrivi fredda nella camera di combustione, il che puoi ottenerlo allungando il percorso dell'aria. Se non puoi installare una canna fumaria puoi utilizzare allo stesso modo un tubo più lungo per smaltire i fumi.

  3. Ti suggerisco inoltre di far passare la tubazione direttamente nel muro dietro la stufa per questioni estetiche e poi farla passare più in alto all'interno della muratura fino a raggiungere l'esterno preferenzialmente al di sopra del tetto sboccando nel comignolo. Se invece installi la canna fumaria, i tubi devi sceglierli in acciaio per consentire un adeguato tiraggio.

  4. Il comignolo in tal caso va costruito qualche metro sopra il tetto, così da rilasciare i fumi senza che questi possano essere ricacciati dentro dal vento. Se la canna fumaria era già presente e presenta sezione maggiore dei tubi, è bene che tu faccia passare questi ultimi direttamente all'interno della stessa senza perciò far convogliare i fumi in essa. In questo caso devi saldare la tubazione, in acciaio inox, alla canna fumaria preesistente sia all'ingresso che all'uscita.

  5. Questo accorgimento eviterà che i fumi si raffreddino passando nella sezione più grande del comignolo. Ciò, infatti, provocherebbe il loro rallentamento ed un eventuale pericolosa condensa. Relativamente ai tubi di scarico dei fumi, tieni a mente che questi non devono presentare restringimenti eccessivi o curve troppo strette. Evita poi che i tratti orizzontali siano troppo lunghi o vadano in basso.

  6. Oltre queste accortezze devi ricordarti le generali regole di sicurezza di ogni stufa: non montare la stufa a pellet in ambienti angusti e non areati. Verifica inizialmente anche la tenuta del solaio, che deve poter reggere al peso della stufa. Il pavimento sottostante la stufa deve inoltre essere realizzato in materiale non infiammabile. Distanzia la stufa dalla parete così da permettere ai fumi di convogliare agevolmente. Infine scegli per le tubazioni materiali, possibilmente acciaio, che resistono alle elevate temperature.

Approfondimento

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Leggi anche:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

di alexmex 17 agosto 2011
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Come Installare Una Stufa A Pellet...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori
Non ci sono articoli correlati per questo articolo