• Controllo utente in corso...

Come liberarsi dei moscerini della frutta con rimedi naturali

come-liberarsi-dei-moscerini-della-frutta-con-rimedi-naturali

Hai lasciato della frutta particolarmente umida e in fermentazione nel portafrutta, posto su un ripiano della cucina e ora ti trovi invaso di moscerini della frutta. Grazie ad essa infatti questi minuscoli insetti alati, lunghi appena 3 mm, hanno trovato il loro habitat per deporvi le uova.

Scopri come fare
Difficoltà
  1. Devi sapere innanzitempo che i moscerini della frutta si nutrono di alcol, un alcol che viene prodotto quando la frutta o la verdura comincia a fermentare. Ovviamente anche l'alcol nel vino e altre bevande alcoliche sono attraenti focolai di questi insettini, non solo perchè assolvono alla loro nutrizione, ma ancor più perchè, come detto, vi depongono le uova, che si schiudono in un breve lasso di ore.

  2. Come liberartene? Ci sono tanti modi rapidi e semplici per farlo, ma intanto la prima cosa da fare è quella di eliminare qualunque frutto in fermentazione sia presente nell'ambiente. Poi sbuccia una mela e prelevane alcuni pezzi. Ponili in una ciotola, o in un bicchiere di vetro, insieme a un po' di vino o di aceto balsamico. Copri il recipiente con un involucro di plastica e opera in esso dei fori con una forchetta.

  3. Una volta che i moscerini vi saranno entrati per alimentarsi non potranno più uscirne. Puoi anche fare uso di una bottiglia di acqua minerale da 50 cl. Con molta attenzione rimuovi, ritagliando tutta intorno la superficie, un terzo di essa (comprendente la sezione "collo"). Versa nel fondo della parte inferiore il liquido attraente del succo di arancia o di aceto di sidro.

  4. Prendi il pezzo superiore tagliato precedentemente e inseriscilo, a mo' di cono rovesciato, nella parte inferiore, dove c'è il succo di arancia. Sigilla l'unione con del nastro adesivo. I moscerini, una volta entrati, non troveranno più la strada per ritornare indietro. Quando vedi che nella bottiglietta sono rimasti intrappolati un buon numero di essi, sigillala in un sacchetto di plastica e buttala via

  5. L'ultimo rimedio che ti suggerisco è all'insegna della massima rapidità. Ti basterà far uso di un semplice aspirapolvere e in un batter baleno potrai liberartene. In casi di emergenza, se proprio non possiedi un aspirapolvere in casa, prendi l'asciugacapelli e usalo dalla parte del retro, sfruttandone la funzione aspirante.


di Taisha 14 febbraio 2011
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Come liberarsi dei moscerini della frutta con rimedi naturali...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori
Ultime Guide e Articoli di fai-da-te