• Controllo utente in corso...

Come realizzare rami di vite portafiori

come-realizzare-rami-di-vite-portafiori

In questa guida vedremo come realizzare i rami di vite portafiori. E' un argomento molto interessante. A tutti coloro che sono interessati su questo importantissimo e utilissimo argomento, soprattutto gli appassionati di lavori fai da te e decorazione chiedo di seguirmi.

Scopri come fare
Difficoltà
  1. Prima di iniziare bisogna dire che la forma contorta dei rami di vite si adatta molto bene alla realizzazione di composizioni moderne. Un tavolino basso, di forma rettangolare e con il piano di cristallo, potrebbe risultare il supporto ideale per questa bellissima realizzazione. Andiamo a vedere come fare.

  2. Prima di tutto per eseguire correttamente questo lavoro sono necessari impegno e volontà. Se abbiamo queste due qualità allora iniziamo. Dobbiamo studiare i nostri rami appoggiandoli su un piano e individuando la posizione e l'intreccio più idonei per realizzare la base di partenza. Ora continuiamo con il nostro lavoro.

  3. Dare una forma semisferica alla spugna, che dovrai bagnare, e avvolgerla con la rete. Con il fil di ferro legare saldamente le due spugne ai rami e assicurarsi che siano ben salde. Tagliare quasi completamente il gambo dei fiori lasciandone quanto basta per poterlo inserire nella spugna. Fare in modo di coprire completamente il sostegno mantenendo i fiori tutti sullo stesso piano al fine di non creare spazi vuoti.


di gabryily 11 marzo 2011
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Come realizzare rami di vite portafiori...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori
Ultime Guide e Articoli di fai-da-te