• Controllo utente in corso...

Come carteggiare il legno

come-carteggiare-il-legno

La trama naturale delle venature del legno appare in tutta la sua bellezza quando viene applicato sulla superficie uno strato di olio, cera o vernice che la fa risaltare. Prima di applicare una finitura occorre carteggiare il legno, procedura che ti descrivo in questa guida.

Scopri come fare
Difficoltà
  1. Prima di applicare la rifinitura ad un tuo mobile, lo devi carteggiare, fino a lisciare completamente una superficie di legno graffiata, che presenta colpi o vecchi strati di vernice scheggiata.
    Se l'oggetto è piccolo puoi svolgere il compito a mano mentre per lavori più impegnativi una piccola macchina levigatrice si potrebbe rivelare un ottimo investimento.

  2. Nel caso in cui tu voglia rinnovare un ampio parquet non puoi fare a meno di noleggiare una levigatrice per pavimenti. Assicurati di seguire scrupolosamente le precauzioni indicate per la tua salute e sicurezza, lavorando in un ambiente ventilato e proteggendo i polmoni dall'inalazione accidentale di polvere di legno.

  3. Come per altre operazioni quali la levigatura e la pittura, carteggia in un'unica direzione, quella della venatura del legno. All'inizio scartavetra con una carta abrasiva a grana grossa per poi passare gradualmente ad una carta a grana minore. Termina l'operazione asportando eventuali residui con un panno umido e lucidando con lana d'acciaio a trama sottile fino a ottenere una superficie completamente liscia.


di giacomarino 25 novembre 2010
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Come carteggiare il legno...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori
Ultime Guide e Articoli di manutenzione-riparazioni