• Controllo utente in corso...

Come piantare le patate

come-piantare-le-patate

Le patate sono facili da coltivare. Crescono in ogni tipo di terreno, a tutte le altitudini, garantendo raccolti abbondanti e, con qualche precauzione, duraturi. In questa guida ti spiegherò passo passo i vari passaggi che ti porteranno ad avere un rigoglioso raccolto di patate!

Scopri come fare
Difficoltà
  1. Le patate sono molto adattabili in fatto di terreno. Quando il terreno è profondo, ben lavorato, soffice, sciolto, privo di sassi, fresco, ben drenato, tendenzialmente acido, fertile, ricco in humus e sostanza organica, le patate crescono con forza, producono una vegetazione alta e folta sviluppano un buon numero di tuberi e ne ingrossano la maggior parte. Soffrono i terreni freddi, con ristagno d'acqua, alcalini: tutte condizioni che favoriscono anche l'insorgenza di patologie. In autunno effettuare una vangatura profonda interrando letame maturo in ragione di 3 kg per mq. Al momento della semina affinare il terreno e pareggiarlo così da poter tracciare i solchi, profondi circa 10 cm.

  2. La cernita si compie in tre passaggi: all'acquisto o alla produzione, una settimana prima di seminare, al momento della semina. I tuberi da semina possono provenire da un orticoltore disposto a condividere una selezione personale adattata alla realtà locale o da un centro sementiero. I tuberi destinati al consumo non sono adatti perché potrebbero essere stati trattati e una volta nel terreno ammuffire dopo una prima fase di sviluppo. I tuberi da semina acquistati devono essere integri, senza ferite, sodi, pieni, dotati di germogli vitali, senza annerimenti, ben idratati e non raggrinziti.

  3. Per disporre di un raccolto capace di soddisfare tutte le richieste alimentari della famiglia e con una migliore ripartizione del rischio è consigliabile mettere a dimora tuberi di almeno due o tre varietà diverse segnalando in testa al solco di quale si tratta. Il terreno posto sopra il tubero per esercitare un azione di efficace protezione deve avere lo spessore di 5 cm.

  4. Annaffia per scorrimento dentro al solco o con manichette forate per evitare un effetto di trascinamento di materiale in terreni declivi, preferiscili all'irrigazione a pioggia. In terreni argillosi e pesanti verifica la presenza o meno di acqua a livello radicale con una leggera zappettatura nell'interfila.


di Vally1991 25 ottobre 2010
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Come piantare le patate ...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori
Ultime Guide e Articoli di piante-e-fiori