• Controllo utente in corso...
Guide simili Non ci sono articoli correlati per questo articolo
Speciale Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Come realizzare un paravento a traliccio

come-realizzare-un-paravento-a-traliccio

In questa guida vedremo come realizzare nel modo giusto un paravento a traliccio. Non è un lavoro facile ma neanche esageratamente difficile. Bisognerà però seguire in tutto e per tutto nei dettagli. Dobbiamo posizionare i pali sostenendoli con dei ceppi di legno.

Scopri come fare
Difficoltà
  1. Iniziamo utilizzando una livella per controllare che i puntelli siano diritti. Versare una miscela di calcestruzzo intorno ai puntelli e bagnarla con dell'acqua. Controllare la posizione eretta dei puntelli e riposizionare i sostegni, se necessario. Ora possiamo proseguire verso il secondo passo. Vediamo.

  2. Mentre aspetti che il calcestruzzo si solidifichi, preparare i pannelli di lattice. Utilizzando una sega circolare o una sega a mano e una cassetta per augnature, tagliare gli angoli del telaio con l'incasso a 45°, facendo molta attenzione alle misure. Fissare il lattice nel telaio e inchiodarli. Proseguiamo.

  3. Assicurarsi che i pannelli siano diritti e quindi fissarli ai sostegni servendoti di autoavvitanti a testa esagonale. Tagliare le punte dei pali 10 cm sopra il margine superiore del telaio. Rifinire i pali di sostegno montando in cima dei pomelli. Piantare dei rampicanti o delle specie decorative sul traliccio.

Approfondimento

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Leggi anche:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

di gabryily 22 febbraio 2011
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Come realizzare un paravento a traliccio...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori
Non ci sono articoli correlati per questo articolo