• Controllo utente in corso...

Come seminare i peperoni

come-seminare-i-peperoni

I peperoni si distinguono in base alla forma (allungata, cilindrica, triangolare, quadrata, al colore (giallo, rosso), alla destinazione. In questa guida trovi utili consigli per poter iniziare la coltivazione nel tuo orto di alcune varietà di peperone.

Scopri come fare
Difficoltà
  1. Il peperone (Capsicum annuum) richiede climi temperato-caldi e terreni sciolti, fertili, di medio impasto, esenti da ristagni d'acqua e ben dotati di sostanza organica.
    La semina la puoi effettuare in semenzai a letto caldo in inverno al sud, mentre a fine inverno al nord a spaglio o a file distanziate.

  2. Il trapianto lo farai invece ai primi di maggio, a seconda delle zone più o meno calde, allorché le piantine hanno emesso la quinta foglia. Pratica poco diffusa è quella della semina del peperone direttamente in orto in aprile-maggio.
    E' una pianta esigente, quindi dovrai fornirle una buona concimazione organica a base di letame maturo o composto interrati a 30-35 cm di profondità.

  3. Come cure colturali dovrai irrigare non eccessivamente, scerbare le infestanti, diradare dove necessario e zappettare per conservare il potenziale idrico.
    La raccolta la farai scalarmente asportando le bacche non ancora completamente mature, a colorazione bianco-giallo o verde, ma con dimensioni idonee.


di giacomarino 15 novembre 2010
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Come seminare i peperoni...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori
Ultime Guide e Articoli di piante-e-fiori