• Controllo utente in corso...

Come seminare un prato

come-seminare-un-prato

Come si dice? Chi fa da sè fa per tre. Quante volte abbiamo avuto l'intenzione di seminare un bel terreno a prato, ma per la paura di non riuscirci, non l'abbiamo mai fatto? Questa guida risolverà i tuoi problemi nel seminare il tuo terreno. Leggi bene questa guida, così capirai come intervenire.

Scopri come fare
Difficoltà
  1. La prima cosa da fare è quella di adocchiare il pezzo di terreno che dobbiamo seminare a prato. Appena visto, delimitiamo il tutto con dei pali e chiuderlo con del nastro, tipo quello dei lavori in corso, a strisce bianche e rosse. Per preparare adesso il terreno alla semina bisogna vangarlo adeguatamente.

  2. Prendere appunto una vanga e un buon fertilizzante, così possiamo amalgamare il terreno con il fertilizzante stesso, basta farlo nelle stagioni giuste: Luglio e Agosto. Così che nel mese di settembre possiamo seminarlo. Dopo aver vangato il terreno, dopo alcuni giorni prendiamo la nostra motozappa per movimentare nuovamente il terreno e rompere le zolle più consistenti di fertilizzante. Ora compattiamolo con un rullo manuale.

  3. Alla fine del lavoro bisogna prendere un rastrello e far si che passi leggermente sopra il terreno, così da poter solcare il terreno stesso dove verranno messi i semi. L'operazione della semina deve essere effettuata subito, appena passato il rastrello bisogna seminare per coprire il tutto nuovamente. Annaffiare a pioggia il terreno ogni tanto. Ora dobbiamo solo aspettare i primi germogli.


di diegoricca 11 gennaio 2010
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Come seminare un prato...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori
Ultime Guide e Articoli di piante-e-fiori