• Controllo utente in corso...
Guide simili Non ci sono articoli correlati per questo articolo
Speciale Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Come Coltivare Un Limone In Vaso

come-coltivare-un-limone-in-vaso

Il limone e' una pianta resistente, che non richiede eccessive cure e che puo' essere comodamente tenuta in terrazza. Allegrera' la vostra vista tutto l'anno, poiche' essendo perenne presenta foglie in tutte le stagioni e sara' un compagno di lunga durata in quanto puo' arrivare a compiere fino a 70 anni.

Scopri come fare
Difficoltà
  1. L'ACQUISTO: sicuramente troverete piante che hanno la radice in borsa ed altre in vaso. Io opterei per una in vaso giacche' di solito sono piu' piccole e se gia' presentano limoni, meglio. Il vaso sarebbe meglio sceglierlo in cotto, almeno da 40 cm. di diametro e non va messo in un sottovaso, anzi deve avere dei piedini che lo tengano sollevato da terra, in questo modo l'acqua non ristagnerà nelle radici.

  2. LA NUOVA CASA PER IL NOSTRO ALBERO: il vaso andrebbe esposto al sole ma protetto da vento e freddo, un angolino luminoso sarebbe perfetto.
    Sul fondo del vaso mettete sassolini (ghiaia) o argilla per permettere all'acqua in eccesso di drenare. Quindi procedete con la terra, che dev'essere ricca di materia organica: in commercio si trova facilmente il terriccio specifico per agrumi ed e' gia' completo di tutto.
    Già verso giugno vedrete spuntare le prime foglioline. Fate attenzione a non esporre la pianta al gelo o al sole troppo diretto.

  3. ANNAFFIATURE E CONCIMAZIONE: Il terreno deve essere umido, ma senza eccessi, quindi annaffiate abbondantemente 3 volte a settimana in estate ma sempre evitando i ristagni ed una sola in inverno.
    I limoni hanno bisogno di azoto, fosforo e potassio soprattutto durante il periodo della maturazione dei frutti. Potete comprare del concime specifico per agrumi, ma potete anche fare da voi, sapendo che alla pianta servono fosforo, azoto, potassio, ma anche ferro e magnesio in minori quantità.

  4. POTATURA: la potatura non dev'essere mai eccessiva e ciò per mantenere il giusto equilibrio tra vegetazione e frutti. Evitate i periodi molto caldi e quelli molto freddi e procedete con le cesoie ad alleggerire le chiome dell'albero asportando i rami secchi, quelli rotti, quelli lunghi senza frutti e quelli che hanno già fiorito.
    Infine ricordate: le piante piccole vanno rinvasate ogni due anni, quelle più grandi ogni tre.

Approfondimento

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Leggi anche:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

di laraserena 13 agosto 2011
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Come Coltivare Un Limone In Vaso...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori
Non ci sono articoli correlati per questo articolo