• Controllo utente in corso...
Guide simili Non ci sono articoli correlati per questo articolo
Speciale Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Come curare e non far seccare le canne di bambù

come-curare-e-non-far-seccare-le-canne-di-bambu

Le canne di bambù sono particolarmente decorative, e possono rendere il nostro ambiente colorato e sofisticato. In commercio se ne possono trovare delle dimensioni più disparate, da quelle più piccole a quelle più grandi e dalla "testa" particolarmente arricciata. Vediamo insieme come prendercene cura.

Scopri come fare
Difficoltà
  1. La prima cosa da fare è quella di procurarsi un lungo vaso di vetro. Potrete abbellirlo posizionandovi all'interno delle pietre finte colorate, oppure vere, sulle quali si poggeranno le canne di bambù. Infilate nel vaso anche le canne di bambù e versate dentro al vaso tanta acqua che basti per coprire per meno della metà lunghezza la canna di bambù, e comunque fino a coprire l'eventuale presenza di radici.

  2. Visto che il quantitativo di acqua che serve alla vita della canna non è abbondante, e possibile che essa si sporchi presto. Però quando vi troverete nella necessità di dover cambiare l'acqua alla canna non buttate quella vecchia, semmai scolatela da eventuali residui di radici, e rendetela pulita il più possibile.

  3. Solo a questo punto, se occorrente, aggiungete dell'acqua pulita fino a raggiungere nuovamente meno della metà della lunghezza della canna. Per quanto riguarda la sua pulizia, dal momento che all'interno del vaso prenderà sicuramente polvere, essa si può effettuare con un panno morbido ed umido, da passare sulla canna in tutta la sua lunghezza, e delicatamente anche sulle sue foglie.

Approfondimento

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Leggi anche:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo

di marmottina 4 marzo 2011
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Come curare e non far seccare le canne di bambù...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori
Non ci sono articoli correlati per questo articolo