• Controllo utente in corso...

Come combattere lo stress attraverso le erbe antiansia

come-combattere-lo-stress-attraverso-le-erbe-antiansia

Passiflora, escolzia, melissa, biancospino, valeriana combattono lo stress, favoriscono il sonno, agiscono sui disturbi psicosomatici. Naturalmente a patto che le cure vengano seguite per almeno due mesi, il tempo necessario perchè le piante possano fare effetto.

Scopri come fare
Difficoltà
  1. Tra gli antiansia promossi a pieni voti figura la passiflora rampicante dai bellissimi fiori viola. I suoi principi attivi agiscono su alcuni recettori del sistema nervoso producendo un effetto sedativo analogo a quello prodotto dai più comuni farmaci tranquillanti. La passiflora è la cura adatta alle persone che soffrono d'ansia provocata da stress psicofisico.

  2. Un'altra pianta efficace è il biancospino. Quest'erba, che appartiene alla famiglia delle Rosacee, è indicata nei casi in cui lo stress e il nervosismo provocano tachicardia. Il biancospino può essere assunto sotto forma di tintura madre, sciogliendo 30 gocce nell'acqua 2-3 volte al giorno,oppure in compresse a base di estratto secco standardizzati.

  3. Quando l'ansia crea un persistente senso d'inquietudine con eccessiva agitazione e sensazione di avere un nodo in gola può essere utile la valeriana. E' stato verificato che i principi attivi della pianta agiscono efficacemente sul sistema nervoso incrementando una spiccata azione rilassante. La pianta ti è utile se durante il giorno ti prende l'ansia.


di doffo 17 marzo 2011
Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Come combattere lo stress attraverso le erbe antiansia...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori
Ultime Guide e Articoli di benessere